Il filmato reale dell'alieno di Roswell

Il filmato reale dell’Autopsia dell’Alieno di Roswell esiste

Come riporta il tabloid inglese Sunday Express, la pellicola della famosa autopsia dell’alieno di Rpswell,

che ha creato caos e che ha ingannato il mondo nel 1995,  è stata una ri-creazione di filmati autentici

di un post mortem su un extraterrestre trovato nel sito dell’UFO Crash di Roswell del 1947.

Tale filmato esiste realmente.

Risultati immagini per Alien Autopsy

L’uomo d’affari britannico Ray Santilli, 58 anni, che era responsabile della distribuzione del film dell’autopsia falsa (hoax),

ha contattato il Sunday Express dopo aver pubblicato un video. Il signor Santilli, amministratore delegato della Orbital Media Group,

continua a sostenere che il film del 1995 si basa su un vero e proprio filmato, ovvero, avrebbe creato un film falso per riportare ciò che realmente era accaduto.

Santilli ha detto: “Ho mantenuto il film originale in base a quello reale e come abbiamo affermato di recente, abbiamo ripristinato e ricreato elementi del film”.

Risultati immagini per Alien Autopsy

Ha affermato che non tutti coloro che sono stati coinvolti nella produzione del film erano a conoscenza

del presunto filmato genuino. Il signor Santilli ha dichiarato: “La squadra utilizzata per registrare era impiegata p

er la necessità di conoscere la base dell’evento occorso a Roswell e non erano mai a conoscenza dell’intera storia.

Sapevano solo che erano stati commissionati per lavorare. La squadra era di talento e la migliore nel loro campo”. 

Ieri abbiamo riferito di come Spyros Melaris, assunto da Mr Santilli e il produttore cinematografico Gary Shoefield,

erano solo stati ingaggiati per fare il film in bianco e nero,

raccontare quindi la sua storia del suo coinvolgimento in uno show chiamato one-man West End show.

Risultati immagini per Alien Autopsy

Il film mostrava gli uomini con camici bianchi o tute bianche per analizzare l’alieno,

lasciando cosi i cacciatori di UFO convinti che fosse la prova della pistola fumante che stavano cercando nell’incidente di Roswell.

I Truthers hanno cercato la prova poiché è stato prima richiesto che gli alieni erano quelli che si erano schiantati c

on un disco volante nel deserto del Nuovo Messico vicino a Roswell nel luglio del 1947, 

prima che il governo degli Stati Uniti coprisse le prove portando via il disco volante e i corpi morti in una base militare segreta.

Immagine correlata

Rimane una delle più grandi teorie del complotto del mondo, ma alla delusione di cacciatori stranieri il filmato del 1995

è stato successivamente esposto come una elaborata truffa.

Melaris ha rivelato come il video sia stato prodotto all’interno di un appartamento a nord di Londra,

a migliaia di chilometri dalla base segreta statunitense in cui  si supponeva fossero stati portati gli alieni morti.

Ha spiegato come lo “alieno morto” visibile nel film di 17 minuti, è stato visto da milioni di persone in tutto il mondo,

è stato creato da uno scultore chiamato John Humphreys, esperto di effetti speciali che aveva lavorato sulle serie del Dott. Chi.

Immagine correlata

Melaris ha affermato che gli abiti e le attrezzature mediche del 1940 furono fornite dai fornitori specializzati

per il campo medico nel Regno Unito e negli Stati Uniti.

I due patologi erano suo fratello e la fidanzata. Gli organi erano quelli di una mucca e agnello regalati

da un macellaio e  sono stati utilizzati per rappresentare le estrazioni delle parti interiori.

La pianta di lampone era stata progettata per essere utilizzata per il cervello, ma si è rivelato “troppo scuro”.

Il film da 16 mm è stato poi incollato con un originale filmato di una partita di baseball universitaria del 1947 a Roswell.

giusto per aiutare a convincere gli esperti di Kodak a lavorare su un filmato che poteva essere il più reale possibile.

Il musicista Mr Santilli ha fatto milioni di dollari con questa storia ma oggi Santilli insiste sulla presenza di una bobina originale sul quale si basava il film. 

Gareth Watson, che ha giocato ha fare il medico osservando la procedura dell’autopsia nel filmato falso,

sembra confermare quello che il signor Santilli dice che ci siano filmati originali, ma dato che erano vechci e di scarsa qualità,

sono stati ricreati con un nuovo video di 17 minuti.

Fonte.

Loading...
Loading...